Rassegna di Poesia Abitata

Poesia Abitata

Evocativa della luce che è degli spazi aperti, degli orti, delle terrazze, delle strade, degli usci delle case, dei luoghi in cui la gente s'incontra fuori dalle case, quando si proietta. Questa è “Parlate di Luce. Rassegna di Poesia Abitata”: diretta, disegna immediatamente l'immaginario di un connubio tra poesia e casa, tra poesia e vita, della poesia come un universo abitabile.

Per questo la scelta di luoghi è ricaduta su spazi che non circoscrivono l'evento ma lo rendono aperto e allo stesso tempo vicino e familiare. Gli appuntamenti saranno collocati in “teatri spontanei”, dando all'evento un'identità itinerante, calando l'evento in piazzette e crocevia che fanno di questi luoghi il “luogo-Carosino”.

Dagli spazi in cui si sta allestendo il reading, alla villa comunale, nel piccolo mercato dell'editoria, sui terrazzi e i balconi, negli orti, spaccati del paese ormai quasi del tutto dimenticati e smarriti. Luoghi che sono cuore pulsante e vivido delle case del sud, luogo del tempo lento, dell'ospitalità e dall'essere comunitario, questi luoghi ospiteranno i vari momenti della rassegna.

  • Municipio, Sala Consiliare
    Via Roma, 73 | Carosino (TA)
    Mappa
  • Torre dell'Orologio
    Piazza Fontana | Taranto
    Mappa
  • Sagrato Chiesa S. Francesco
    C.so Umberto | Carosino (TA)
    Mappa
  • Largo Dante Alighieri
    Carosino (TA)
    Mappa
  • Largo Francesco Occhinegro
    Carosino (TA)
    Mappa